Salta al contenuto
Rss





Riserva Naturale Speciale della Lanca di San Michele

immagine ingrandita Lanca di San Michele (apre in nuova finestra) La "Lanca" di San Michele, detta anche del "Po morto". Per lanca si intende un tratto di alveo fluviale che improvvisamente, per cause naturali come una forte piena, viene abbandonato dal fiume che si crea un nuovo letto di scorrimento.
In particolare, la lanca di San Michele si è formata nel 1977 in seguito ad una piena del Po quando un' enorme massa di acqua si aprì un nuovo percorso, più rettilineo, "saltando" quello antico che era costituito, in quel tratto, da un'ampia curva.
Si è così costituito uno dei più interessanti e meglio conservati ambienti umidi di tutta la pianura a sud di Torino; un piccolo, affascinante e prezioso ecosistema oggi protetto come Riserva Naturale Speciale del Parco del Po.
immagine ingrandita Lanca di San Michele (apre in nuova finestra) Le lanche naturali tendono, con il passare dei decenni, a trasformarsi in area palustre, con fondali sempre più melmosi sino a un progressivo interramento.
Per salvaguardare e proteggere nel tempo il loro valore ambientale e naturalistico si ricorre, in caso di bisogno, anche a interventi di ringiovanimento per rimuovere parte dei detriti, dei sedimenti nei fondali e dei canneti per aumentare il deflusso delle acque e mantenere il delicato equilibrio originale.
La lanca di San Michele ha invece ancora un emissario naturale, alimentato da acque di falda sotterranea, che, snodandosi tra grandi salici, va a gettarsi nel vicino Po.
immagine ingrandita Lanca di San Michele (apre in nuova finestra) Dal momento della sua formazione naturale, nel 1977, la lanca di San Michele ha dunque via via elaborato un proprio ecosistema tipico dei pochi ambienti umidi di pianura superstiti.
Ricchissima la varietà di esemplari di vegetazione esistenti (alcuni molto rari), di flora e di fauna, in particolare di specie di uccelli che vivono in più stretta simbiosi con ambienti palustri: il tuffetto, l'anatra marzaiola, il germano reale, la folaga, la gallinella d'acqua, il martin pescatore.

Clicca sull'anteprima per visualizzare le immagini ingrandite




Inizio Pagina Città di CARMAGNOLA (TO) - Sito Ufficiale
Piazza Manzoni n.10 - 10022 CARMAGNOLA (TO) - Italy
Tel. (+39)011.9724111 - Fax (+39)011.9724366
Codice Fiscale: 01562840015 - Partita IVA: 01562840015
Posta Elettronica Certificata: protocollo.carmagnola@cert.legalmail.it
Visualizza Contatti


|